contatore gratis Esplora la Namibia: Itinerario Avventuroso per la Luna di Miele

Honey Moon Namibia in Self Drive

Esplorate la Namibia con noi - Avventura e Romanticismo per la Vostra Luna di Miele

Questo itinerario permette di esplorare le meraviglie naturali della Namibia in modo avventuroso e indimenticabile, ideale per una luna di miele che ricerca emozioni e paesaggi unici.

Giorno 1 Partenza dall'Italia

Giorno 2 Arrivo a Windhoek, incontro con un nostro incaricato (parlante italiano) e consegna dell'auto a noleggio, tipo Toyota Fortuner Auto Diesel DCab 4x4 o similare, copertura classic plus. Inizio del vostro viaggio in self drive con arrivo nel pomeriggio nel Kalahari Desert. Soggiorno di 1 notte presso Kalahari Lodge, in camera doppia comfort, prima colazione inclusa. Il Kalahari, una terra aspra, una terra di sole bruciante e vento implacabile, una terra di grande aridità e mistero. Dopo le prime piogge, una terra trasformata in squisita bellezza con le dune in eruzione in un tripudio di colori!

Il Kalahari evoca immagini diverse nelle menti delle persone: alcuni lo vedono come un deserto torrido, altri lo vedono in un futuro ricco di flora e fauna. La sua relativa inaccessibilità, le dune di sabbia rossa, le precipitazioni incerte e la mancanza di acqua di superficie, lo rendono veramente una delle ultime frontiere dell'Africa

Giorno 3 Dopo la prima colazione, partenza in direzione Deserto del Namib. Arrivo a Sossusvlei e soggiorno per 2 notti presso Le Mirage Resort & Spa, in camera doppia oasis, mezza pensione inclusa (bevande escluse). Il Deserto del Namib è comunemente considerato il deserto più antico del mondo essendo esistito per circa 43 milioni di anni; è una grande distesa di pianure di ghiaia e dune di tutte le forme e dimensioni che si estendono lungo la costa namibiana.

Il deserto del Namib include il Namib Naukluft National Park, il più grande parco della Namibia e il terzo più grande in Africa. La zona montana del Naukluft è stata creata come un santuario per la zebra di Hartmann e nel 2013 una grande parte del deserto è diventata patrimonio dell'umanità sotto il nome di "Mare di sabbia del Namib".

Giorno 4 Sveglia all’alba ed escursione alle dune di Sossusvlei e successivamente al vicino Sesriem Canyon in fuoristrada 4x4 (6 ore circa). Al termine rientro al lodge per relax, cena e pernottamento.

Giorno 5 Dopo la prima colazione, continuazione del viaggio in direzione costa atlantica. Arrivo a Walvis Bay e pernottamento per 2 notti presso Oysterbox Guest House, in camera doppia comfort, prima colazione inclusa.

Sandwich Harbour, nel parco del Namib Naukluft, è un luogo di cui molti hanno sentito parlare ma che pochi hanno visitao. I tour iniziano ogni mattina presso l'ufficio di Sandwich Harbour 4x4 a Walvis Bay; dopo una breve pausa presso la laguna di Walvis Bay per ammirare i fenicotteri, i 4x4 si dirigono alle prime dune e al delta del fiume Kuiseb, un fiume asciutto dove si possono vedere animali come springboks e sciacalli. Per raggiungere Sandwich Harbour, una delle zone umide più ricche e uniche dell'Africa meridionale, si guiderà sul bagnasciuga sfidando le maree, fino ad arrivare alla laguna. Incastonata tra il mare e le dune del Namib, la laguna di Sandwich Harbour è formata da infiltrazioni sotterranee di acqua dolce; qui gli ospiti avranno tempo di ammirare il panorama, passeggiare sulla spiaggia in cerca di fenicotteri e pellicani o scalare le dune adiacenti al mare. Un itinerario di puro divertimento costellato da numerosi panorami spettacolari.

Giorno 6 Dopo la prima colazione, giornata libera per visite individuali. Nel pomeriggio, raggiungerete un punto di incontro stabilito al Waterfront, di Walvis Bay, e partirete per un’ escursione in 4x4 a Sandwich Harbour con tramonto sulle dune (dalle 16 alle 20). Al termine rientro al lodge, cena libera e pernottamento.

Giorno 7 Dopo la prima colazione, proseguimento del viaggio in direzione Damaraland. Pernottamento di 2 notti presso Twyfelfontein Country Lodge, in camera doppia standard, mezza pensione inclusa (bevande escluse)

La Foresta Pietrificata è il più grande accumulo di tronchi fossili dell'Africa meridionale. I tronchi sono in un ottimo stato di conservazione e sono stati dichiarati monumento nazionale; la presenza di centinaia di tronchi, più o meno esposti, perfettamente fossilizzati e per lo più completi, sta ad indicare che siano stati trasportati, deposti in sito e rapidamente coperti di sedimenti nel corso di un grande evento di piena. La presenza di evidenti anelli di crescita nelle sezioni dei tronchi sta ad indicare il tipo di ambiente di crescita delle piante stesse, caratterizzato da un clima stagionale con marcate variazioni di piovosità.

Twyfelfontein, luogo protetto dell’UNESCO, è un sito archeologico situato nel Damaraland, a circa 90 km a ovest di Khorixas. Twyfelfontein, che significa “sorgente incerta”, è una delle più importanti collezioni di incisioni rupestri al mondo, si ritiene che questi disegni siano stati fatti dagli antenati dei Boscimani. Il paleontologo francese Henri Breuil ha definito questi disegni "paesaggi dell'anima" e gli scienziati hanno stimato che la loro età varia tra i 1000 e i 6000 anni. Il sito è stato dichiarato monumento nazionale nel 1952.

Giorno 8 Dopo la prima colazione, partenza con una guida parlante inglese per visita guidata delle incisioni e dipinti rupestri a The Burnt Mountain e a The Organ Pipes. Rientro nel primo pomeriggio al lodge, pranzo libero. Nel pomeriggio, escursione con guide esperte parlanti inglese, nell'arida valle del fiume Aba-Huab, alla ricerca degli elefanti adattati al deserto. Rientro al lodge per cena e pernottamento.

Giorno 9 Dopo la prima colazione, partenza in direzione Etosha National Park, dove pernotterete per 2 notti presso l' Okaukuejo Camp, in chalet vista pozza d'acqua, prima colazione inclusa.

Il Parco Nazionale d'Etosha è situato nel nord della Namibia, con un'estensione complessiva di 22.900 km². Nella lingua Oshivambo il nome "Etosha" significa "grande luogo bianco", con riferimento al colore del suolo del deserto salino che costituisce il 25% dell'area del parco. La parte centrale del parco è costituita dall'Etosha Pan, una depressione di 5000 km². Durante la stagione delle piogge il Pan viene talvolta alluvionato dai fiumi Oshana e Omiramba. In quella secca, il Pan torna ad assumere le caratteristiche di un deserto. Il parco Etosha ospita 114 specie di mammiferi, 340 di uccelli, 110 di rettili, 16 di anfibi e persino una specie di pesce. Fra i mammiferi presenti nel parco si possono citare elefanti, springboks, zebre, giraffe, orici, kudu, gnu, elands, dik dik, leoni, iene, leopardi e ghepardi. Endemico della zona è il raro impala dal muso nero.

Giorno 10 Dopo la prima colazione, giornata libera all'interno del parco. Rientro nel pomeriggio al camp.

Giorno 11 Dopo la prima colazione, giornata libera all'interno del parco. Arrivo nel pomeriggio al Mokuti Etosha Lodge e pernottamento per 1 notte, in camera doppia standard, mezza pensione inclusa (bevande escluse).

Giorno 12 Dopo la prima colazione, partenza in direzione Windhoek. Perrnottamento di 1 notte presso The Elegant Guesthouse, in camera doppia standard, prima colazione inclusa.

Giorno 13 Dopo la prima colazione, arrivo in aeroporto, in tempo utile per la riconsegna dell'auto a noleggio ed il disbrigo delle formalità di imbarco. Volo per l'Italia.

Giorno 14 Arrivo e Termine dei Servizi

 

Quotazioni

Descrizione Periodo Trattamento Prezzo
Quota base per persona 2024 da programma su richiesta

Sei interessato?

Scrivici via email e risponderemo ad ogni tua domanda ;)

Inviando la richiesta dai il consenso a quanto illustrato nella
Privacy Policy
Honey Moon Namibia in Self Drive è presente in queste tipologie di vacanza
Honey Moon Namibia in Self Drive è presente in queste tipologie di zone
Da vent'anni in viaggio
La tua vacanza studiata nei minimi particolari
Sei quel tipo di persona che ama organizzare tutto nei minimi particolari? Allora affidati a noi, vedrai che ogni minimo dettaglio sarà curato per rendere la tua vacanza indimenticabile!
Scopri di più
Caricando...